Domenica 23 Settembre 2018

La discussione

Consiglio comunale sulla questione del nucleare pulito

Consiglio comunale sulla questione del nucleare pulito

Il nucleare, anche se “pulito”, genera sempre dei dubbi, soprattutto in una città che ha già sofferto molto sotto l’aspetto ambientale, come Casale Monferrato, che è conosciuta come “Città Martire” per i numerosi morti d’amianto. Di qui la necessità di un approfondimento e un dibattito pubblico.

Di qui la decisione della conferenza dei capigruppo, insieme al vice sindaco Angelo Di Cosmo e al presidente del consiglio comunale, Fabio Lavagno, di convocare, per giovedì 18 gennaio, alle ore 20.30, una seduta legata al bando Enea per realizzare un’infrastruttura strategica, legata alla ricerca sulla fusione nucleare, nell’ambito del progetto Dtt. Tale sigla, che sta a significare Divertor tokamak test facility e comporta un laboratorio scientifico – tecnologico che dovrà essere realizzato in Italia.

LE ULTIME NOTIZIE
Simone Dispensa

Simone (primo da sinistra) con i compagni di classe della 5E del liceo Amaldi di Novi

Novi

Domani mattina l'ultimo saluto a Simone Dispensa

23 Settembre 2018 alle 12:35

Sarà celebrato alle ore 10,30 di domani, lunedì, nella chiesa della parrocchia del Sacro Cuore a ...

Alessandria tifosi

La campagna abbonamenti si è chiusa a quota 900. Con un forte incremento negli ultimi giorni

Calcio - Grigi

Abbonamenti a quota 900. Pro senza Ledesma

22 Settembre 2018 alle 22:01

Sarà l'effetto Juve. Sarà quella scintilla, per utilizzare l'espressione di Gaetano D'Agostino, che ...

Mandrogne, scomparso 32enne

Il caso

Mandrogne, scomparso 32enne

22 Settembre 2018 alle 11:08

Mandrogne: diramate le ricerche di un uomo di 32 anni di cui non si hanno più notizie almeno dalla ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati