Venerdì 19 Aprile 2019

L'annuncio

Santuario di Crea: sono in arrivo le domenicane

Santuario di Crea: sono in arrivo  le domenicane

Il vescovo, monsignor Gianni Sacchi

Una popolazione al di sotto delle 100 mila persone, 67 sacerdoti che devono coprire 115 parrocchie, ed una sola vocazione che sta effettuando il suo percorso a Torino. Questi sono i numeri della Diocesi di Sant’Evasio, ovvero di quella rete di parrocchie che dipendono dalla Curia Vescovile di Casale Monferrato in centri che coprono parte del territorio della Provincia di Alessandria (naturalmente la maggior parte sono nel Casalese), di Asti e alcuni significativi comuni della Città Metropolitana di Torino.

A fornire i numeri è stato lo stesso vescovo, monsignor Gianni Sacchi, nel corso dell’incontro con gli organi di informazione che si è svolto martedì, nella Sala Cavalla della Curia. Il momento di incontro si è svolto in clima assolutamente cordiale, durante il quale il presule ha voluto anche fare alcune anticipazioni relative alla sua guida della comunità cattolica diocesana. "C’è innanzitutto una buona notizia – ha detto monsignor Sacchi – che è quella relativa all’ormai prossimo arrivo di una nuova presenza di monache domenicane al Santuario di Crea".

LE ULTIME NOTIZIE
Viaggiatori si ribellano al furto

Gli agenti della Polfer durante l'operazione

Novi Ligure

Viaggiatori si ribellano
al furto

18 Aprile 2019 alle 09:11

Il treno regionale veloce Torino-Genova mercoledì mattina è rimasto fermo per oltre un quarto d’ora ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati