Mercoledì 26 Settembre 2018

Politica

Scontro in giunta per il futuro di piazza Venezia

Scontro in giunta per il futuro di piazza Venezia

Consiglio comunale di fronte al problema di piazza Venezia

La doppia seduta per l’approvazione del bilancio ha fatto esplodere una nuova querelle nell’amministrazione, questa volta che parte dalla giunta.

Carlo Gioria, assessore tecnico all’urbanistica ed al patrimonio, prima della seduta di lunedì aveva mandato per posta elettronica a tutti i consiglieri di maggioranza ed opposizione una mail nella quale prendeva le distanze dalle recenti decisioni emerse dalle ultime riunioni di maggioranza rispetto alla riqualificazione di piazza Venezia che, come ha scritto (in aula a palazzo San Giorgio) «mi trovano completamente in disaccordo, mi auguro che in futuro questa decisione non diventi strumento per criticare l’operato dell’assessorato all’urbanistica che ha sempre avuto le idee molto chiare».

In sostanza Gioria ribadisce la strada già tracciata con l’inserimento nel Piano delle alienazioni 2018 – 2020, approvato dal consiglio comunale a maggioranza

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati