Venerdì 20 Aprile 2018

Delusione

Fusione nucleare, addio al centro dell’Enea

Fusione nucleare, addio al centro dell’Enea

l sindaco Titti Palazzetti e l’assessore Daria Carmi

Per Casale Monferrato i sogni finiscono all’alba la seconda volta in pochi mesi. Prima c’era stata la corsa per diventare Capitale Italiana della Cultura 2020 ma la palma è andata a Parma. Adesso il consiglio di amministrazione dell’Enea ha optato per Frascati nella scelta del sito per ospitare il Divertor Tokamak Test Facility, centro di ricerca internazionale per la ricerca sulla fusione nucleare.

Non è dunque servita la “investitura” della Regione Piemonte, con un voto a larghissima maggioranza, dopo che il consiglio comunale casalese si era espresso altrettanto alla quasi unanimità (contro soltanto il gruppo consigliare dell’Mdp). Sulla bocciatura del sito casalese il sindaco Titti Palazzetti rileva che «Concorrere per obiettivi così importanti è una novità per il Comune di Casale Monferrato che, come nel caso della candidatura per Capitale Italiana della Cultura 2020, ha saputo trovare l’unità di tutte le forze politiche e la coesione necessaria

LE ULTIME NOTIZIE
Il centro? Eppur si muove...

Commercio

Il centro? Eppur si muove...

20 Aprile 2018 alle 15:06

‘Il Piccolo’ per primo, sul finire dell’autunno, ha acceso i fari sulla realtà del centro storico ...

Alessandria Tifosi

Lunghe code ieri in tutti i pundi delle prevendita: già esauriti Nord e tribuna

Calcio - Grigi

Nord e tribuna 'esaurite'. Ancora pochi biglietti

19 Aprile 2018 alle 21:22

La Nord e la tribuna già sold out pochi minuti fa. In rettilineo e nelle poltrone bordo campo ...

Villa Ottoleghi e gli altri castelli

I giardini di Villa Ottolenghi ad Acqui

Domenica

Villa Ottoleghi
e gli altri castelli

19 Aprile 2018 alle 18:56

Una domenica speciale per 'Castelli aperti', nella nostra provincia. Domenica 22 aprile, aprirà ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati