Mercoledì 26 Settembre 2018

Comune

La variante del Prg ancora bloccata

La variante del Prg ancora bloccata

L’ex sindaco Demezzi interviene sulla questione della variante 24

È davvero la storia infinita quella della variante 24 al Piano regolatore generale comunale di Casale Monferrato. Martedì sera la delibera non è passata in consiglio comunale dopo che era stata portata dall’amministrazione di Titti Palazzetti (che, ad alcuni mesi di distanza dal siluramento di Carlo Gioria, non ha ancora trovato un nuovo assessore all’urbanistica e continua a detenere in capo a sé la delega).

Lo scoglio, questa volta, erano le osservazioni di privati e le relative controdeduzioni, previste dall’iter per lo strumento urbanistico. In pratica, su questo punto necessario per poter proseguire il cammino, si sono espressi a favore sette consiglieri di maggioranza del gruppo del Partito democratico, mentre contro si sono avuti i sette voti delle opposizioni intere, compreso il Movimento 5 Stelle e il leghista Emanuele Capra arrivato in consiglio in “zona Cesarini”.

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati