Sabato 23 Marzo 2019

Il caso

Variante 24, sarà la volta buona? Un iter complesso

Variante 24, sarà la volta buona? Un iter complesso

Chissà se domani, mercoledì, il consiglio comunale riuscirà ad approvare, finalmente, la Variante 24 del Piano regolatore generale comunale che era stata adottata con una delibera di consiglio il 28 marzo scorso.

Il suo disco verde definitivo, però, era naufragato proprio in aula quando, il 19 giugno scorso, una parte della maggioranza di centrosinistra non aveva partecipato alla votazione sull’ammissione delle osservazioni dei privati e poiché il voto era stato un pari a patta (sette a favore del Pd contro i sette contrari delle opposizioni) la seduta aveva dovuto essere aggiornata.

Adesso il presidente Fabio Lavagno ha messo in punto in testa alla scaletta dei lavori consigliari e l’amministrazione guidata da Titti Palazzetti (che dopo il benservito all’architetto Carlo Gioria detiene da alcuni mesi l’interim dell’assessorato all’urbanistica) ripresenta la delibera con le controdeduzioni alle osservazioni finalizzandola all’approvazione definitiva

LE ULTIME NOTIZIE
Gran Corsa

Tappa a Ovada, al Caffè Trieste, per i partecipanti alla Gran Corsa

L'evento

Milano-Sanremo in bici d'epoca. Tappa a Ovada

22 Marzo 2019 alle 17:32

Sono partiti da Milano, ieri sera tappa a  Tortona e incontro con Faustino Coppi. Ieri di nuovo in ...

Domenica lo show per 'Il girasole'

Max Corfini

Valenza

Domenica lo show
per 'Il girasole'

22 Marzo 2019 alle 10:59

‘Uno spettacolo per un fiore’ è il titolo dell’appuntamento promosso dal Lions Club Adamas e dal ...

Tra Vasari e Gardella sboccia la primavera Fai

Il restaurato ‘Martirio di san Pietro da Verona’ di Giorgio Vasari

Cultura

Tra Vasari e Gardella
sboccia la Primavera Fai

22 Marzo 2019 alle 07:56

Un weekend alla scoperta dei tesori d’arte della provincia. Le Giornate Fai di Primavera sono una ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati