Mercoledì 19 Dicembre 2018

Il caso

Ex Piemontese: bonifica e niente campo

Ex Piemontese: bonifica e  niente campo

L’incontro sull’ex Piemontese al Ronzone

Avanti tutta per la bonifica dell’area ex Piemontese con la “benedizione” autorevole del direttore del Centro regionale amianto, Massimo D’Angelo, e l’abbandono del progetto di un nuovo campo sportivo in quella zona sono, in sintesi, le conclusioni della serata sul futuro dell’area che si è svolta all’oratorio del Ronzone giovedì sera.

Il sindaco Titti Palazzetti e la giunta al completo (mancava soltanto il vice sindaco ed assessore allo sport Angelo Di Cosmo, un caso?) hanno illustrato davanti ad una quarantina di persone, ma non erano moltissimi i residenti delle villette del Ronzone, il progetto di bonifica. Sul piano tecnico sono intervenuti un rappresentante dell’Arpa ed il dottor D’Angelo che ha evidenziato la necessità di bonificare per prevenire eventuali pericoli futuri, anche se l’amianto giace sotto un bosco naturale cresciuto negli anni e che andrà abbattuto.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Orshop

Oggi pomeriggio anche i giocatori a Orshop (foto Alessandria Calcio)

Calcio - Grigi

I Grigi a Orshop. Aspettando il Pontedera

19 Dicembre 2018 alle 13:17

Il Pontedera è dietro l'angolo e per Claudio Santini sarà una partita speciale, da ex molto amato, ...

Bellezza in scena stasera al Salotto

Una precedente puntata del "Salotto"

L'evento

Bellezza in scena stasera al Salotto

19 Dicembre 2018 alle 08:15

Mimi Arabi  arrivò in Italia con un barcone, insieme a molti profughi. E' riuscita a riscattarsi, a ...

Maltese, 50 giorni out. Checchin, lavoro differenziato

45/50 giorni di stop per Maltese per la lesione al bicipite femorale

Calcio - Grigi

Maltese, 50 giorni out. Checchin: differenziato

18 Dicembre 2018 alle 18:48

Un mese e mezzo senza Maltese. Per il centrocampista uno stop lungo: gli accertamenti hanno ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati