Giovedì 18 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il caso

Ex Piemontese: bonifica e niente campo

Ex Piemontese: bonifica e  niente campo

L’incontro sull’ex Piemontese al Ronzone

Avanti tutta per la bonifica dell’area ex Piemontese con la “benedizione” autorevole del direttore del Centro regionale amianto, Massimo D’Angelo, e l’abbandono del progetto di un nuovo campo sportivo in quella zona sono, in sintesi, le conclusioni della serata sul futuro dell’area che si è svolta all’oratorio del Ronzone giovedì sera.

Il sindaco Titti Palazzetti e la giunta al completo (mancava soltanto il vice sindaco ed assessore allo sport Angelo Di Cosmo, un caso?) hanno illustrato davanti ad una quarantina di persone, ma non erano moltissimi i residenti delle villette del Ronzone, il progetto di bonifica. Sul piano tecnico sono intervenuti un rappresentante dell’Arpa ed il dottor D’Angelo che ha evidenziato la necessità di bonificare per prevenire eventuali pericoli futuri, anche se l’amianto giace sotto un bosco naturale cresciuto negli anni e che andrà abbattuto.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Maltempo

VIDEO - Grandine sull'A26

09 Luglio 2019 ore 15:40
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
.