Martedì 21 Agosto 2018

Sanità

Petizione e marcia in difesa di Ginecologia e Ostetricia

Petizione e marcia in difesa di Ginecologia e Ostetricia

Casale e il Monferrato sono realtà in calo demografico. Pertanto è lecito domandarsi se la rinascita della città non ripartirà proprio da coloro che danno la vita, ovvero le mamme.

Nei giorni scorsi - esattamente domenica 29 luglio - è stata avviata una raccolta firme, che è solo la prima di una serie di iniziative, finalizzata al miglioramento e al mantenimento del reparto di Ginecologia e di Ostetricia all’ospedale Santo Spirito. E non è un caso che sia stata promossa da un gruppo di privati cittadini, in particolare mamme, che poi sono le prime ad essere interessate direttamente (gli uomini in sala parto non vanno per partorire, questo è un dato scientifico) alla sua salvaguardia ed al corretto funzionamento.

LE ULTIME NOTIZIE
Grigi Nicola Talamo

L'Alessandria ha acquisito a titolo definitivo Nicola Talamo attaccante, l'anno scorso a Pagani

Calcio - Grigi

L'under in attacco è Talamo. L'anno scorso a Pagani

21 Agosto 2018 alle 17:22

L'Under per l'attacco dell'Alessandria è Nicola Talamo. Classe 1996, 22 anni appena compiuti, è ...

Trasferiti a Genova da 3 giorni: sfollati

Una delle immagini simbolo della strage di Genova

La storia

Trasferiti a Genova da 3 giorni: sfollati

21 Agosto 2018 alle 13:02

Tra  gli sfollati della tragedia del ponte Morandi di Genova c'e anche una famiglia che fino all'11 ...

Moreno Tortolina

Moreno Tortolina con Porto Alabe, il cavallo che ha preparato per il trionfo al Palio di Siena

Il Personaggio

Moreno, l'osteapata
che ha vinto il palio

21 Agosto 2018 alle 10:24

"A Siena ci sono contradaioli che preferiscono non vincere il palio se questo serve a non far ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati