Martedì 20 Novembre 2018

L'impianto

Partiti i lavori per la centrale idroelettrica sul Po

Partiti i lavori  per la centrale idroelettrica sul Po

Chi in questi giorni si è trovato a valle del ponte ferroviario di Casale, tra il quartiere Oltreponte e la frazione Terranova, avrà notato un traffico di mezzi pesanti. È l’indicatore che sono partiti i lavori di costruzione di una centrale idroelettrica sul Po.

Si tratta di un progetto messo a cantiere da una società privata, la Idropadana Srl, che ha sede in corso Orbassano a Torino, opera nel settore della produzione di energia elettrica e ha già realizzato impianti simili in altre realtà, ad esempio a Montalto Dora sulla Dora Baltea.

Dopo un lungo iter per arrivare all’autorizzazione, in quanto il primo progetto risale al lontano 1984, si va dunque alla realizzazione di un impianto da 21 GWh annui, sfruttando un salto artificiale di oltre quattro metri, con energia che verrà generata da quattro turbine per una potenza media di concessione pari a 2942,6 kW.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati