Domenica 19 Maggio 2019

Trasporti

Casale ritrova la ferrovia: riaprirà la linea per Mortara

Casale ritrova la ferrovia: riaprirà la linea per Mortara

Titti Palazzetti annuncia la riapertura della linea ferroviaria

«Questo è un sogno che sembrava irrealizzabile, invece è il ritorno della ferrovia a Casale». Era visibilmente soddisfatta il sindaco Titti Palazzetti ieri giovedì, quando nella sala consiliare di palazzo San Giorgio è stato presentato il frutto di una negoziazione perseguita con tenacia: la riapertura della linea ferroviaria Casale-Mortara, conseguenza del protocollo d’intesa del gennaio scorso tra Regioni Piemonte e Lombardia, Agenzia della mobilità piemontese e i Comuni di Casale, Mortara, Vercelli e le Provincie di Alessandria, Asti e Vercelli.

Il piano che dovrebbe portare (il condizionale in caso di lavori pubblici è sempre d’obbligo) a fare correre i treni sui ventotto chilometri di tratta tra Casale e Mortara, con una fermata intermedia a Candia Lomellina entro la prossima primavera, dopo uno stop che si prolunga dal 2012. Intanto, come ha spiegato Filippo Catalano, direttore territoriale produzione di Rfi, sono già stati effettuati degli interventi propedeutici a partire dalla rimozione della vegetazione sui binari.

LE ULTIME NOTIZIE
Maxi sequestri della Finanza

Valenza

Maxi sequestri
della Finanza

17 Maggio 2019 alle 15:10

Beni di grande valore sequestrati dalla Finanza a un imprenditore. Si tratta di un cospicuo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati