Venerdì 24 Maggio 2019

Il caso

Ex Piemontese: non c’è ancora l’aggiudicazione della gara

Ex Piemontese: non c’è ancora l’aggiudicazione della gara

Il percorso per arrivare alla partenza dei lavori per l’aggiudicazione dei lavori di bonifica e di messa in sicurezza permanente dell’area ex Piemontese nel quartiere Ronzone sembrano essere destinati, comunque, a non avere un termine breve. A precederli c’era stata, innanzitutto, una serie di interventi di segno contrario, soprattutto da parte dell’opposizione di centro-destra all’amministrazione di Titti Palazzetti e si era registrata anche un’interrogazione alla giunta di Sergio Chiamparino da parte del consigliere regionale Gian Luca Vignale (Movimento nazionale della sovranità).

I dubbi che erano stati sollevati sull’opportunità di andare a toccare dell’amianto che nella zona è interrato da tempo, sono stati poi superati dalle relazioni tecniche e la giunta ha proceduto sul suo cammino ma i tempi paiono ancora essere lunghi.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati