Sabato 23 Marzo 2019

La storia

Quella pellicola che Rinaldo potrà vedere lassù in Cielo

Quella pellicola che Rinaldo potrà vedere lassù in  Cielo

L’anziano agricoltore Rinaldo Luparia insieme allo studente Emanuele Rendo

Rinaldo Luparia, classe 1931, da San Martino frazione di Rosignano Monferrato, non potrà vedere il docufilm che ha come filo portante la storia della sua amicizia di vecchio contadino con un giovane studente di agraria, Emanuele Rendo, 26 anni. Se n’è andato venerdì dopo aver lottato per 4 anni, come un leone, contro la neoplasia. Ma la sua storia e la testimonianza di un mondo che rischia di perdersi nell’oblio di un universo tecnologico rimarrà, grazie alla digitalizzazione.

«Il docufilm ‘Il ciliegio di Rinaldo’  che si sta realizzando, grazie alla collaborazione del regista Alessandro Azzarito e del cameramen Amos Maccanti –  dice Emanuele Rendo –  nasce dall’idea di voler custodire e preservare il sapere di una cultura contadina che rischia di andare perduta».

LE ULTIME NOTIZIE
Gran Corsa

Tappa a Ovada, al Caffè Trieste, per i partecipanti alla Gran Corsa

L'evento

Milano-Sanremo in bici d'epoca. Tappa a Ovada

22 Marzo 2019 alle 17:32

Sono partiti da Milano, ieri sera tappa a  Tortona e incontro con Faustino Coppi. Ieri di nuovo in ...

Domenica lo show per 'Il girasole'

Max Corfini

Valenza

Domenica lo show
per 'Il girasole'

22 Marzo 2019 alle 10:59

‘Uno spettacolo per un fiore’ è il titolo dell’appuntamento promosso dal Lions Club Adamas e dal ...

Tra Vasari e Gardella sboccia la primavera Fai

Il restaurato ‘Martirio di san Pietro da Verona’ di Giorgio Vasari

Cultura

Tra Vasari e Gardella
sboccia la Primavera Fai

22 Marzo 2019 alle 07:56

Un weekend alla scoperta dei tesori d’arte della provincia. Le Giornate Fai di Primavera sono una ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati