Sabato 25 Maggio 2019

Rocca Grimalda

"C’è del cromo nell’acqua del rubinetto", e saccheggia la villa

"C’è del cromo nell’acqua del rubinetto", e saccheggia la villa

Rocca Grimalda

Si è finto addetto a una società di gestione dell’acquedotto con il preciso incarico di controllare una fantomatica presenza di cromo (sostanza pericolosa per la salute) nell’acqua. Ma era un infimo escamotage per mettere a segno un furto. Utilizzando probabilmente anche una sostanza per intontire la vittima.
È accaduto a Rocca Grimalda. Ma non sarebbe un caso isolato. La cronaca ne registra almeno altri cinque.
I fatti.
Colpo da decine di migliaia di euro in una villa a Rocca Grimalda: la padrona di casa ha fatto entrare un sedicente addetto all’acquedotto ritrovandosi in pochi minuti senza soldi e gioielli. La donna era in compagnia della domestica quando ha sentito il suono del campanello.
Il racconto dell'intera vicenda sul 'Piccolo' oggi in edicola

LE ULTIME NOTIZIE
"Striscia ha sbagliato. Non siamo spacciatori"

La Municipale ai giardini subito dopo il servizio di Striscia la Notizia

La testimonianza

"Striscia ha sbagliato.
Non siamo spacciatori"

24 Maggio 2019 alle 07:56

«Io non sono un delinquente, ma ora tutti lo credono». È la testimonianza di un uomo che è stato ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati