Castellazzo Bormida

Bar chiuso dieci giorni dopo violenta rissa

La richiesta inviata al questore dai carabinieri che avevano identificato e denunciato i sette autori dell'azzuffata

Bar chiuso dieci giorni dopo violenta rissa

Venerdì, i carabinieri hanno notificato al titolare del “Bar Cannon d’Oro” di Castellazzo Bormida la chiusura del locale per dieci giorni come disposto dal Questore di Alessandria ai sensi dell’articolo 100 del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza. Il provvedimento è la conseguenza della proposta avanzata dalla Compagnia Carabinieri di Alessandria i cui militari, la sera del 4 marzo, erano intervenuti per una rissa scoppiata poco fuori dal locale. La lite era iniziata dentro il bar tra alcuni avventori. Quindi la discussione è proseguita fuori con una azzuffata che ha visto coinvolte almeno sette persone. Quattro sono stati subito bloccati dai militari, gli altri tre coinvolti sono stati identificati grazie ad alcune testimonianze. Uno dei coinvolti e' rimasto ferito al volto perché colpito con una lima, e poi con una tavola di legno, riportando lesioni giudicate guaribili in cinque giorni. La lima e la tavola erano state ritrovate dai militari poco distante dal locale. Un altro uomo aveva delle ferite a una mano, per le quali rifiutava le cure, compatibili con il fatto di aver impugnato la tavola di legno che aveva diversi chiodi sporgenti. Riportato l’ordine, i militari avevano identificato i quattro presenti. Tutti avevano bevuto troppo. Il Questore di Alessandria, vista la proposta dei Carabinieri e valutato che il fatto era particolarmente grave per la violenza con cui si è svolto e per l’aggressività dei partecipanti, ha decretato la chiusura del bar per dieci giorni con la conseguente sospensione delle licenza.

LE ULTIME NOTIZIE
Vendemmia in anticipo, oggi si comincia

Vendemmia, si comincia in anticipo

Agricoltura

Vendemmia in anticipo,
oggi si comincia

18 Agosto 2017 alle 13:15

Che la vendemmia è precoce si sa da mesi, ma non è mai stata così anticipata. Oggi, venerdì 18 ...

Conti a posto e tasse più basse. Ecco la città dopo il dissesto

Giorgio Abonante, 42 anni il 27 agosto, è stato per tre anni assessore di Rita Rossa

Gli scenari

Conti a posto e tasse più basse. Città post-dissesto

18 Agosto 2017 alle 07:56

«Non dico che tutto va a meraviglia perché molto resta da fare. Certo è che possiamo a poco a poco ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati