Lunedì 20 Agosto 2018

Alessandria

Continua il pressing dei militari nelle zone più a rischio della città

Sette pattuglie, coordinate dal maggiore Girardi, al lavoro giovedì (dal pomeriggio a notte fonda). Setacciati interi quartieri, controllati locali ed effettuati posti di blocco

Continua il pressing dei militari nelle zone più a rischio della città

Un nuovo, imponente, servizio straordinario è stato svolto ad Alessandria dai carabinieri della Compagnia diretti dal maggiore Massimiliano Girardi. Era finalizzato ai controlli della circolazione stradale e dei luoghi di aggregazione della città. Giovedì, 16 marzo, il blitz ha permesso di eseguire numerosi posti di blocco nelle maggiori arterie di comunicazione, e perlustrare molte piazze del centro città e dei quartieri Cristo e Pista, con numerose verifiche in locali pubblici. I carabinieri sono entrati in azione nel pomeriggio e hanno lavorato fino a notte fonda. Sul territorio sono state impiegate sette pattuglie: una gazzella del Radiomobile, le Stazioni di Alessandria Principale, Solero, Felizzano, due pattuglie giunte in rinforzo dalle Compagnie di Casale Monferrato e Acqui Terme, una pattuglia di militari in abiti civili del Nucleo Operativo. Positivo l’esito dell'attività: controllati 33 veicoli e 126 persone, molte delle quali pregiudicate. Verifiche in nove locali tra bar e sale slot, due le violazioni al codice della strada contestate. Durante il blitz finalizzato a prevenire fenomeni di degrado e di inciviltà urbana, sono state monitorate in modo particolare piazza della Gamberina, la zona di largo Vicenza, Piazza Santo Stefano, Piazza Garibaldi, Piazza Libertà, Piazza Carducci, Piazza Ambrosoli, Piazza Matteotti e Piazza Marconi, i giardini Pittaluga, quelli antistanti la stazione ferroviaria e di via Gandolfi. Numerosi controlli anche su frequentatori di sale slot e bar anche nei quartieri Pista e Cristo. Due le auto trovate a circolare nonostante fossero sottoposte a fermo amministrativo con conseguente pesante sanzione per i conducenti e il nuovo fermo amministrativo dei mezzi in questione.

LE ULTIME NOTIZIE
Scomparsi, gli appelli ieri su Facebook

Una delle immagini pubblicate su Facebook

Il caso

Scomparsi, gli appelli ieri su Facebook

19 Agosto 2018 alle 23:52

Due segnalazioni di ragazzi maggiorenni scomparsi da Novi Ligure nei giorni scorsi stanno turbando ...

Incendio di tir, sospetti di dolo

I tir distrutti dalle fiamme

Pozzolo

Incendio di tir,
sospetti di dolo

19 Agosto 2018 alle 16:29

È radicato il sospetto che possa essere di origine dolosa l’incendio divampato la notte scorsa nel ...

Domato l'incendio in discarica. Sarebbe escludo il dolo

Domato l'incendio allo stoccaggio della plastica nella discarica di Castelceriolo

Castelceriolo

Domato l'incendio in discarica. Escluso dolo?

18 Agosto 2018 alle 15:41

Domato l'incendio che, ieri sera, ha interessato l'area dello stoccaggio della plastica nella ...

L’addio ad Alessandro e Giovanna nella comunità in cui hanno vissuto

Tutta la comunità di Arquata all'ultimo saluto ad Alessandro e Giovanna, morti nel crollo del 'Morandi'

La tragedia di Genova

L’addio ad Alessandro
e Giovanna 

18 Agosto 2018 alle 14:23

“Il signore apre le porte del paradiso” ha detto monsignor Lino Piccinini iniziando la celebrazione ...

Calcio Derthona Alessandria

Tre gol nella ripresa per l'Alessandria nel test con il Calcio Derthona

calcio

Tre gol dalla panchina.
Ma Gonzalez non c'è

19 Agosto 2018 alle 20:31

Calcio Derthona - Alessandria 0-3 Marcatori: st 13' Russini, 21' Usel, 45' Gazzi Calcio Derthona ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati