Bassignana

L'addio al giovane stroncato da un malore

Una folla attonita e commossa ha accompagnato Cristian Zucconi nel suo ultimo viaggio. Intanto la Procura attende l'esito dell'autopsia per chiarire le cause del decesso

L'addio al giovane stroncato da un malore

'Fai della tua vita una colonna sonora e della musica il linguaggio del tuo cuore' si legge ancora sulla pagina Facebook di Cristian Zucconi. I suoi 21 anni, i suoi sogni e le sue emozioni si sono spente una decina di giorni fa a causa di un malore. Improvviso e irreversibile. Giovedì scorso, a Bassignana, una folla attonita e commossa si è stretta attorno ai genitori del ragazzo per l'ultimo saluto. Una chiesa gremita su cui, a tratti, è aleggiato un doloroso silenzio. Il ragazzo, figlio del vicebrigadiere Andrea, in servizio presso la caserma di Bassignana, si è sentito male mentre era a Valenza, a casa della fidanzata di 17 anni. Inutile la corsa del 118. Inutile la corsa di Andrea Zucconi, avvertito dalla ragazza del figlio. Il cuore del 21enne, nonostante un lungo massaggio cardiaco, non si è ripreso. Il magistrato ha disposto l'autopsia (eseguita cinque giorni fa). Ora sarà il medico legale, una volta conclusi gli accertamenti, a dover dire perché il cuore di Cristian si è fermato. 

LE ULTIME NOTIZIE
Vendemmia in anticipo, oggi si comincia

Vendemmia, si comincia in anticipo

Agricoltura

Vendemmia in anticipo,
oggi si comincia

18 Agosto 2017 alle 13:15

Che la vendemmia è precoce si sa da mesi, ma non è mai stata così anticipata. Oggi, venerdì 18 ...

Conti a posto e tasse più basse. Ecco la città dopo il dissesto

Giorgio Abonante, 42 anni il 27 agosto, è stato per tre anni assessore di Rita Rossa

Gli scenari

Conti a posto e tasse più basse. Città post-dissesto

18 Agosto 2017 alle 07:56

«Non dico che tutto va a meraviglia perché molto resta da fare. Certo è che possiamo a poco a poco ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati