Alessandria

Condannato per duplice tentato omicidio dopo la rissa in piazza Santo Stefano

L'episodio lo scorso mese di giugno. Le altre persone coinvolte nella furibonda scazzottata davanti al giudice a breve

Condannato per duplice tentato omicidio dopo la rissa in piazza Santo Stefano

Una violenta rissa scoppiata lo scorso mese di giugno in centro ad Alessandria è stata rievocata la scorsa settimana in Tribunale. Giovedì scorso, con il rito abbreviato, è stata valutata la posizione di Mirel Spita, 26 anni. Il giovane era accusato di duplice tentato omicidio per la rissa nella quale rimasero coinvolte una quindicina di persone. Spita, è stato condannato a 6 anni di reclusione. A breve anche le altre persone coinvolte nella lite compariranno davanti al giudice. La notizia completa sul giornale in edicola.

LE ULTIME NOTIZIE
Medico ucciso, il collega assassino mosso da un esasperato rancore

Un momento della conferenza stampa al Comando Provinciale. Sullo schermo Massimiliano Ammenti

Medico ucciso, il collega  mosso da rancore

23 Giugno 2017 alle 13:44

Quando i carabinieri sono entrati, in forze, nella sua abitazione a cinquanta metri dall'ospedale ...

Alessandria spareggio

E' il momento della festa: l'Alessandria ha battuto il Brescia, 2-1, e torna in serie A

Calcio - Grigi

Sessant'anni fa la serie A: una città in delirio

23 Giugno 2017 alle 16:50

Chi l'ha detto che l'Alessandria non sa vincere gli spareggi. Li sa vincere, eccome. Sessant'anni ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati