Alessandria

Condannato per duplice tentato omicidio dopo la rissa in piazza Santo Stefano

L'episodio lo scorso mese di giugno. Le altre persone coinvolte nella furibonda scazzottata davanti al giudice a breve

Condannato per duplice tentato omicidio dopo la rissa in piazza Santo Stefano

Una violenta rissa scoppiata lo scorso mese di giugno in centro ad Alessandria è stata rievocata la scorsa settimana in Tribunale. Giovedì scorso, con il rito abbreviato, è stata valutata la posizione di Mirel Spita, 26 anni. Il giovane era accusato di duplice tentato omicidio per la rissa nella quale rimasero coinvolte una quindicina di persone. Spita, è stato condannato a 6 anni di reclusione. A breve anche le altre persone coinvolte nella lite compariranno davanti al giudice. La notizia completa sul giornale in edicola.

LE ULTIME NOTIZIE
Il campionato degli errori. E dei molti colpevoli

Delusione profonda per i tifosi: c'erano anche a Tivoli e il pareggio è una coltellata al cuore della passione

Calcio -Grigi

Il campionato degli errori. E dei molti colpevoli

29 Aprile 2017 alle 20:30

Cari giocatori, che state sul campo, sdraiati, gli occhi rivolti chissà dove, le mani nei capelli, ...

Per ora nessun licenziamento, ma a settembre chiuderà la sede di Alessandria

Per ora stop ai licenziamenti a Telecity e ricorso alla solidarietà

Telecity

Stop ai licenziamenti,
ma chiuderà Alessandria

28 Aprile 2017 alle 19:43

Nessuna lettera di lienziamento sarà inviata, per ora, agli oltre 60 dipendenti di Telecity. Ieri, ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati