Casale

Allarme bomba, ma le tre valigette erano vuote

Polizia e artificieri sono intervenuti questa mattina nei pressi dell'ospedale. Le indagini

Allarme bomba, ma le tre valigette erano vuote

Allarme questa mattina a Casale, nei pressi dell'ospedale civile. Qualcuno ha lasciato tre valigette contro il muro di cinta del nosocomio, destando l'attenzione di un uomo di 69 anni, che stava parcheggiando l'auto. Scattato l'allarme, sul posto sono intervenuti gli uomini del Commissariato che hanno immediatamente delimitato la zona in attesa dell'arrivo degli artificieri del Gruppo di Torino. Gli specialisti hanno ispezionato le valigette rendendosi conto che erano completamente vuote.
Scherzo di cattivo gusto? Qualcuno che semplicemente le ha abbandonate perché voleva disfarsene? Lo dovranno stabilire le indagini avviate dalla Polizia.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Renate

Il presidente Di Masi e Pillon: il campo ha premiato la scelta del primo per il secondo

Calcio - Grigi

Di Masi: "Prova di onestà di tutto il Livorno"

23 Aprile 2017 alle 02:19

La premessa del presidente Di Masi:  "Noi sabato a Tivoli, con la Lupa Roma, dobbiamo fare il ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati