Sabato 25 Maggio 2019

Le indagini

Identificato l'uomo trovato esanime vicino al cimitero

Sono ancora gravissime le condizioni di A.C., 45 anni: l'uomo vive in una palazzina al quartiere Pista

Identificato l'uomo trovato esanime vicino al cimitero

Sono ancora gravissime le condizioni di A.C., 45 anni, l'uomo trovato ieri mattina vicino al cimitero di Alessandria. E' stato identificato dagli agenti della polizia municipale alessandrina. Questa mattina il 45enne è stato sottoposto a un altro delicato intervento chirurgico. L'uomo abita in una palazzina al quartiere Pista, in un alloggio vicino alla sorella. Gli inquirenti stanno cercando di capire cosa sia successo. Non è escluso che A.C. sia caduto dal terrazzo del cimitero compiendo un volo di qualche metro. A dare l'allarme ieri, in tarda mattinata, è stato un passante che lo ha notato a terra vicino al muro del cimitero. Scattato l'allarme sul posto sono intervenuti i medici del 118: il 45enne, al momento del ritrovamento, non aveva nulla con sé. In tasca c'era solo un mazzo di chiavi. Niente telefono, niente portafoglio o documenti. Nel pomeriggio di giovedì è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Il secondo intervento stamane. L'uomo lavorava in un negozio che recentemente ha cessato l'attività. 

LE ULTIME NOTIZIE
"Striscia ha sbagliato. Non siamo spacciatori"

La Municipale ai giardini subito dopo il servizio di Striscia la Notizia

La testimonianza

"Striscia ha sbagliato.
Non siamo spacciatori"

24 Maggio 2019 alle 07:56

«Io non sono un delinquente, ma ora tutti lo credono». È la testimonianza di un uomo che è stato ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati