La festa

I carabinieri compiono 203 anni, è il momento degli encomi

Il comandante provinciale comunica i dati di un anno di attività. Furti, reato più commesso, ma in calo

In una cornice storica qual è la caserma Scapaccino di Alessandria, l’Arma ha festeggiato ieri pomeriggio il 203° annuale della sua fondazione. È stata commemorata la ricorrenza, la cui data venne stabilita dall’allora Ministero della Guerra il 5 giugno 1920, nel giorno in cui fu concessa la 1° medaglia d’oro al valor militare alla Bandiera dell’Arma dei Carabinieri per l’eroica partecipazione dei militari alla prima guerra Mondiale.
In quella stessa caserma dalla quale il 10 marzo 1821 partirono i militari che, nel tentativo di liberare la città dall’oppressore austriaco, per primi in Italia, innalzarono il Tricolore sugli spalti della Cittadella. Per ricordare quell’evento, lo scorso 2 giugno, il comandante Provinciale, colonnello Enrico Scandone, ha donato un tricolore alla città di Alessandria, che sventolerà permanentemente sui bastioni della Cittadella. E' stato anche il momento degli encomi. Sul giornale in edicola la notizia completa.

LE ULTIME NOTIZIE
Bambini in gita su bus fuori regola

Il mezzo sequestrato dalla Stradale

Sull'A26

Bambini in gita su bus fuori regola

21 Agosto 2017 alle 13:47

Il piccolo scuolbus di una associazione culturle di Genova, proveniente da una gita alla piscina ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati