Mercoledì 18 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

San Giuliano Vecchio

Torna a casa e trova i ladri: arrestati tre marocchini

Rincasando, la donna si è accorta che la porta era bloccata dall'interno. Immediata la telefonata al 113

Tre marocchini sono stati arrestati con l'accusa di furto. 
Martedì, verso mezzogiorno, una volante della Questura è intervenuta a San Giuliano Vecchio, dove, poco prima, una donna si è trovata la porta d’ingresso di casa bloccata dall’interno.
I poliziotti sono intervenuti in pochi minuti, rendendosi conto che alcune persone stavano scappando attraverso il giardino situato nella parte opposta dalla casa, cercando di scavalcare la recinzione.
Immediato l'inseguimento. Gli agenti hanno bloccato uno dei fuggitivi che ha reagito colpendo gli agenti (uno ha riportato lievi lesioni al polso). Altri due giovani sono riusciti, momentaneamente, a far perdere le loro tracce allontanandosi in direzione stazione ferroviaria. L'arrivo della seconda Volante ha permesso di bloccare anche i due complici. Perquisiti, dentro lo zaino avevano svariati cellulari di dubbia provenienza, oltre a una forbice e una torcia.
In un secondo zaino sono stati trovati altri cellulari, orologi di provenienza sospetta e un kit di cacciaviti.
Infine, tra i vestiti di uno dei tre arrestati, c'erano oggetti di bigiotteria, un orologio e mazzi di chiavi non riconducibili all’abitazione in questione, oltre ad un piccone, una sega e una cesoia, asportati da un ripostiglio sito nel giardino ed utilizzati per l’effrazione.
Alcuni oggetti sono stati riconosciuti dalla proprietaria di casa e restituiti, i rimanenti sono stati sequestrati.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita:
bimbo bloccato
da bocchetta della piscina

10 Settembre 2019 ore 07:46
.