Martedì 19 Febbraio 2019

Arquata Scrivia

Ancora in corso le ricerche della 47enne

Scomparsa dopo aver accompagnato a scuola il figlio

Ancora in corso le ricerche della 47enne

Ancora nessuna traccia della donna di 47 anni dileguatasi ieri mattina dalla sua abitazione di Gavi. Dopo aver accompagnato il figlio a scuola la donna, originaria di Genova, ha inviato un messaggio telefonico al marito chiedendogli di andare lui a prendere il figlio a scuola. Il coniuge si è preoccupato dell’inusuale messaggio e dopo aver provato a contattare la moglie senza ottenere risposta, s’è rivolto ai carabinieri della compagnia di Novi Ligure i quali hanno fatto immediatamente scattare le ricerche che sono proseguite per tutta la giornata di ieri prima di essere sospese per l’oscurità e riprese stamane all’alba e, per il momento, senza esito. Le decine di volontari che affiancano le forze dell’ordine e i vigili del fuoco nelle ricerche, non hanno trovato traccia nemmeno dell’automobile ‘Fiat Panda cross 4x4’ color verde militare della donna e questo offre speranze perché la quarantasettenne di Gavi potrebbe essersi allontanata dalla zona, ma ancora in vita. Partite da Gavi le ricerche ieri, venerdì si sono estese verso Arquata Scrivia (dove le immagini registrate della videosorveglianza non hanno rilevato il passaggio dell’auto della donna), poi verso la val Borbera e da oggi sono state intensificate anche a Genova, citta di cui era originaria. Il suo cellulare risulta spento e nessun parente o conoscente ha avuto notizie di lei.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati