Mercoledì 18 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Munizioni sequestrate, poi il ritiro preventivo delle armi

Nei guai un 72enne di Terzo d'Acqui. Le indagini dei carabinieri

Munizioni sequestrate, poi il ritiro preventivo delle armi

Le munizioni sequestrate

I carabinieri di Acqui Terme hanno denunciato un uomo di Terzo con l’accusa di detenzione abusiva di munizioni. Nel corso di ordinari controlli per valutare le modalità di custodia e detenzione delle armi legittimamente detenute, i carabinieri si sono recati nell’abitazione di un 72enne titolare di porto d’armi e, nel verificare le modalità di custodia, hanno riscontrato la detenzione illecita di oltre 400 colpi di vari calibri per pistola. Le munizioni venivano poste sotto sequestro mentre le armi legittimamente detenute venivano cautelativamente ritirate in attesa dell’eventuale ritiro dei titoli autorizzativi da parte delle autorità preposte.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita:
bimbo bloccato
da bocchetta della piscina

10 Settembre 2019 ore 07:46
.