Mercoledì 16 Gennaio 2019

Munizioni sequestrate, poi il ritiro preventivo delle armi

Nei guai un 72enne di Terzo d'Acqui. Le indagini dei carabinieri

Munizioni sequestrate, poi il ritiro preventivo delle armi

Le munizioni sequestrate

I carabinieri di Acqui Terme hanno denunciato un uomo di Terzo con l’accusa di detenzione abusiva di munizioni. Nel corso di ordinari controlli per valutare le modalità di custodia e detenzione delle armi legittimamente detenute, i carabinieri si sono recati nell’abitazione di un 72enne titolare di porto d’armi e, nel verificare le modalità di custodia, hanno riscontrato la detenzione illecita di oltre 400 colpi di vari calibri per pistola. Le munizioni venivano poste sotto sequestro mentre le armi legittimamente detenute venivano cautelativamente ritirate in attesa dell’eventuale ritiro dei titoli autorizzativi da parte delle autorità preposte.

LE ULTIME NOTIZIE
La bomba sarà fatta brillare domenica

La zona in cui è stato ritrovato l'ordigno

Valenza

La bomba sarà fatta brillare domenica

16 Gennaio 2019 alle 15:11

E’ durata un’ora e mezza la riunione operativa in Prefettura ad Alessandria per decisione degli ...

Braccianti, presidio davanti al Tribunale

Un'immagine della protesta di questa mattina davanti al Tribunale alessandrino

Alessandria

Braccianti, presidio davanti al Tribunale

16 Gennaio 2019 alle 15:00

Ha preso il via questa mattina, con la convocazione della prima udienza, il processo intentato dai ...

Investiti davanti alla scuola Dante Alighieri

Casale Monferrato

Investiti davanti
alla scuola
 

16 Gennaio 2019 alle 14:28

Gli agenti della Polizia Municipale di Casale stanno verificando le cause dell'incidente avvenuto ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati