Giovedì 23 Maggio 2019

Balzola

Lite per strada, spuntano accetta e motosega

Sul posto intervengono i carabinieri: quattro denunce

Lite furibonda per strada, dove spuntano un tubo metallico, un’accetta e una motosega. Al termine degli accertamenti di polizia giudiziaria, i Carabinieri di Balzola hanno denunciato per minaccia aggravata, danneggiamento e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere: B.P.E. 61enne, B.P.K. 20enne, V.M. e B.P.A. entrambi 31enni. A vario titolo, tutte e quattro le persone coinvolte, si fronteggiavano sulla pubblica via, durante un diverbio per futili motivi tra vicini, danneggiando inizialmente la cassetta postale di proprietà di una 51enne balzolese, poi coinvolta nel diverbio. Nel corso della lite, V.M. minacciava con un tubo in metallo B.P.E., che a sua volta si era armato di un’accetta. Nel tentativo di dividere i due litiganti, B.P.K. veniva colpita alla mano destra, venendo poi visitata all’ospedale di Casale e giudicata guaribile in 7 giorni. Al termine della prima parte della lite e come conseguenza, B.P.A., prendeva una motosega di sua proprietà, è scesa in strada minacciando le persone coinvolte nella lite. 

LE ULTIME NOTIZIE
Giro d'Italia Novi

Novi vestita di rosa per accogliere il Giro d'Italia

L'evento

Ewan vince in volata.
Vicino a casa Coppi

22 Maggio 2019 alle 17:53

Non ha sbagliato, Francesco Moser."Può essere la volata adatta a Caleb Ewan”.Il folletto ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati