Mercoledì 17 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il libro

Thriller nella Scala di Milano

Thriller nella Scala di Milano

Il thriller arriva nel mondo della musica con Franco Pulcini, direttore editoriale del teatro alla Scala e docente di Storia della Musica al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Dialogando con Grazia Caldirola, presenterà lunedì, alle 17,30, il suo nuovo libro ‘Delitto alla Scala. Il commissario Abdul Calì indaga nel tempio della lirica’ nella sede di Cultura e Sviluppo in piazza De André. Musicologo e saggista, Pulcini è uno dei maggiori esperti italiani di opera e drammaturgia. È stato critico musicale dell’Unità, ha collaborato con la Rai, Sky e le principali riviste italiane. Ora si diverte a proporre un thriller proprio nell’ambiente che ama di più, quello della Scala di Milano, con punto di partenza addirittura l’assassinio del direttore d’orchestra che avrebbe dovuto dirigere la Prima, la mitica serata mondana del 7 dicembre. L’opera in programma è L’Arianna di Monteverdi, il cui manoscritto, dato a lungo per disperso, è stato ritrovato da poco. Il titolo gode di fama iettatoria e già nei tempi antichi aveva portato sciagure. Una nuovo dramma avvolge così questa leggendaria opera tragica. Ma si tratta davvero dell’originale del 1608? O il manoscritto è un banale falso che potrebbe essere smascherato all’ascolto? Manca solo un mese all’inaugurazione, la situazione è drammatica, ma la macchina teatrale non si può fermare. E tutto ricade sulle spalle di Abdul Calì, commissario arabo-siciliano, che non ha mai messo piede nella Scala.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
.