Giovedì 18 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La mostra

Torna 'Fossili moderni' a Piovera

Torna  'Fossili moderni' a Piovera

 Venerdì, viene inaugurata presso le scuderie del castello di Piovera la nuova edizione di ‘Fossili Moderni’, dedicata al tema ‘Terra madre. Bellezza e tragedia’. Il conte Niccolò Calvi di Bergolo e Giuseppe Castelli sono i curatori di questa grande esposizione, promossa dal Comune e dalla sezione culturale Il Gufo della Pro Loco.
Partecipano alla mostra Alberto Ricordo, Alessandra Guenna, Andrea Fedeli, Agnese Cattani, Antonella Angiolini, Bruna Chiarle, Carla Santeni, Carlo Mazzetti, Costanzo Cucuzza, Emilia Rebuglio, Enrica Bixio, Fabrizio Duilio Merkel, Flavio Fracasso, Filiberto Maria Festa, Franca Cultrera, Gabriele Armellini, Gianfranco Oddone, Giancarlo Raina, Gianna Turrin, Gianni Bailo, Gianni Pagella, Giorgio Grosso, Grazia Simeone, Luigi Rossanigo, Marco Cannataro, Maria Grazia Dapuzzo, Maurizio Garibotti, Luciano Zapparata, Nadia Presotto, Renato Luparia, Niccolò Calvi di Bergolo, Piergiorgio Panelli, Pietro Bisio, Pietro Casarini, Pietro Perrera, Roberto Scarpone, Salvatore Vessella, Sandra Riccarelli, Serenella Chiarpellini, Stefano Borasi, Vittorio Zitti, Fabrizio Falchetto e Vincenzo Pellitta.

Fossili moderni - Terra Madre. Bellezza tragedia
Castello di Piovera, via Balbi 2; inaugurazione  venerdì, alle 18; fino al 9 luglio sabato e domenica, dalle 15,30 alle 19, fino al 18 giugno. Successivamente nei giorni di apertura del castello

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Maltempo

VIDEO - Grandine sull'A26

09 Luglio 2019 ore 15:40
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
.