Martedì 16 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La mostra

Voltaggio ricorda Sinibaldo Scorza

Voltaggio ricorda Sinibaldo Scorza

Sinibaldo Scorza, ‘Cristo servito dagli angeli’

La Pinacoteca dei Cappuccini rende omaggio a Sinibaldo Scorza (1589 – 1631), il grande artista di Voltaggio del periodo barocco, con la mostra che apre al pubblico domenica per rimanere aperta fino al 24 settembre. L’esposizione è a cura di Anna Orlando e Maurizio Romanengo.
L’attività di Sinibaldo si svolse nel paese natale fino a circa il 1604, quando si trasferì a Genova. Dal 1619 al 1625 ha lavorato a Torino come pittore di corte per Carlo Emanuele I di Savoia. In esilio per sospetto tradimento negli anni della guerra tra Genova e i Savoia nel 1625-1627, si recò a Massa e a Roma. Tornò a Genova dal 1627, dove rimase fino alla morte, avvenuta quando aveva solo 41 anni, nel 1631.
Scorza è stato il vero caposcuola della pittura genovese del Seicento.
Animalista straordinario, fu un grande narratore dei miti dell’antichità, raccontati come fiabe inserite nella natura della sua campagna ligure-piemontese ritratta dal vero con i cieli azzurri ripresi dai pittori nordici.
Dipinti, disegni, miniature, libri e ceramiche appartenute alla sua famiglia ritornano per la prima volta dopo secoli a Voltaggio. Col capolavoro giovanile ‘Cristo servito dagli angeli’, di proprietà della Pinacoteca dei Cappuccini, vengono esposte opere di diverse collezioni private. Sono in programma anche due conferenze il 22 luglio e il 26 agosto.
La Mostra è promossa dal Comune in collaborazione con Beni Culturali Cappuccini Genova e L’Arcangelo Associazione Onlus con il sostegno di Compagnia di San Paolo e Fondazione Crt. L’intero ricavato dei biglietti andrà a favore del restauro di un’opera della Pinacoteca dei Cappuccini.

Sinibaldo Scorza (1589 – 1631) genovese di Voltaggio

Pinacoteca dei Cappuccini, via Provinciale 1, Voltaggio (Al); aperta dal 16 luglio fino al 24 settembre. Orario fino al 3 settembre: giovedì e domenica dalle 16 alle 20, venerdì e sabato dalle 16 alle 22. Aperture straordinarie: 16 luglio dalle 10 alle 20 con visita guidata su prenotazione alle 16.30; 14, 15 e 16 agosto dalle 16 alle 20. Orario dal 4 settembre: sabato e domenica dalle 16 alle 19. Prezzi: intero 5 euro, ridotto 3 euro (disabili, minorenni 15-17). Gratuito ai minorenni fino a 14 anni. Per informazioni e prenotazioni tel. 347 4608672

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
.