Martedì 25 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La mostra

Grafica dal Tartarstan a Conzano

Grafica dal Tartarstan a Conzano

Nello spazio della chiesa di San Biagio a Conzano è presentata al pubblico una piccola raccolta di opere di grafica realizzate da artisti appartenenti al gruppo Graphcom di Kazan, capitale della repubblica russa del Tartarstan. La tradizione grafica dei territori dell’Europa orientale è fortemente radicata, con una produzione incentrata perlopiù su due tipologie estetiche. Da una parte gli artisti attingono a modelli realistici, rielaborando soggetti che fanno riferimento alle antiche saghe, oppure riprendendo i soggetti dei racconti tradizionali o delle fiabe.
Da un altro versante, vi sono artisti che invece si ispirano a produzioni astratti e alla rivisitazione di moduli geometrici che risultano fortemente imparentati con le opere di Rodcenko e Malevic. È chiaro che quanto proposto è un frammento di una produzione più vasta ma sufficiente a comprendere le dinamiche di un dibattito che si muove tra tradizione e innovazione.

Graphcom – Kazan. Opere di sette incisori russi

Chiesa di San Biagio. Fino al 19 agosto. Orario: sabato e domenica, 16/19

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.