Sabato 22 Febbraio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il caso

Borsalino e Zhang? Camperio replica: "Non lo conosco"

Borsalino e Zhang? Camperio replica: "Non lo conosco"

La Borsalino piace anche ai cinesi? Probabilmente sì, a giudicare dalla rilevanza che il ‘Corriere della Sera’ ha dato alla notizia che un fantomatico uomo d’affari di Shangai, Bo Zhang «sarebbe il principale finanziatore della cordata che fa a capo all’imprenditore italo-svizzero Filippo Camperio».
Dopo la notizia, però, subito un passo indietro. Arriva la smentita di ‘Filippo’, anzi di Philippe Camperio, il ginevrino che da un paio d’anni ha in affitto la storica fabbrica di cappelli e che, dopo aver rimesso i conti a posto e aver assunto personale qualificato, si appresta a presentare un nuovo concordato preventivo dopo quello bocciato dal tribunale.
L’amministratore di Haeres Equita Srl è esplicito a proposito di fondi e di cinesi.

Sul 'Piccolo' in edicola l'intervista completa.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
novi ligure

Pullman contro camion,
incidente alla rotonda

14 Febbraio 2020 ore 19:31
.