Venerdì 26 Aprile 2019

La crisi

3M di Predosa, venerdì il giorno decisivo

3M di Predosa, venerdì il giorno decisivo

Presidio dei lavoratori della 3M davanti alla prefettura

Aspettando l'incontro sindacale del 3 novembre alle 11 in Prefettura, giovedì sera nella sede di Confindustria ad Alessandria i delegati sindacali hanno incontrato i rappresentanti della 3M per discutere il piano sociale. L'azienda ha cessato la produzione ieri.
Negli Stati Uniti la multinazionale sta conducendo trattative per la cessione, auspicata da 42 lavoratori di Predosa per dare continuità alla fabbrica di segnafili elettrici.
Nel frattempo, da regolamento, è avviata la procedura di licenziamento collettivo. Sia in caso di vendita, sia in caso di chiusura, bisogna definire i termini di contrattazione delle nuove assunzioni, quali e quante, e le concrete possibilità di ricollocazione. L'azienda non ha ancora dichiarato quanti lavoratori sarebbe disposta a riassumere negli altri stabilimenti lombardi e a quali condizioni, con quali incentivi.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati