Venerdì 26 Aprile 2019

Sicurezza

Con l’elicottero per ispezionare la rete elettrica

Con l’elicottero per ispezionare la rete elettrica

Sono iniziate l’altro ieri, mercoledì, le consuete ispezioni aeree svolte da E-Distribuzione - la Società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione - nelle province di Alessandria e Asti per verificare lo stato delle linee elettriche di media tensione e per garantire un servizio efficiente e di qualità.

Per circa venti giorni, E-Distribuzione sarà impegnata in un’attenta osservazione della propria rete per un totale complessivo di circa 2000 km. In particolare, i controlli si concentreranno sui territori di Alessandria (1329 chilometri di linee) e di Asti (686).
Il monitoraggio viene effettuato attraverso un elicottero con l’ausilio di tecnologie di ultima generazione e consentirà di verificare lo stato delle linee aeree di media tensione. Mediante il sorvolo a bassa quota, infatti, sarà possibile rilevare eventuali anomalie e riprendere la situazione degli impianti.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati