Venerdì 26 Aprile 2019

Novi Ligure

Cassa integrazione per i dipendenti Iperdì

Cassa integrazione per i dipendenti Iperdì

Il supermercato di via Oneto a Novi è tra i punti vendita di proprietà della catena di supermercati IperDì e SuperDì che saranno ceduti a nuovi acquirenti.

In attesa che si evolva la trattativa che sta andando a rilento, è stata chiesta la cassa integrazione retroattiva al 29 settembre per i 669 dipendenti del gruppo, compresi i 20 che facevano parte dell’organico dell’Iperdì che il penultimo giorno di settembre ha cessato l’attività.

L’accesso alla cassa integrazione sarà reso possibile grazie alla proposta dei parlamentari del Movimento 5 Stelle di inserire la crisi del gruppo che commercializzava alimentari con il marchio Iperdì e Superdì nel decreto emergenze, noto anche con la denominazione di ‘decreto Genova’, attualmente in corso di conversione in Parlamento. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati