Martedì 26 Marzo 2019

L'accordo

La Banca di Asti ha acquisito il 100% di Biver

La Banca di Asti ha acquisito il 100% di Biver

Banca di Asti, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli hanno siglato un accordo per l’acquisizione del 100% da parte di Banca di Asti delle residue azioni Biverbanca detenute dalle due Fondazioni.
L’accordo, tra le altre cose, rafforzerà anche la governance del Gruppo con l’ingresso nella compagine azionaria di investitori di lungo periodo.
"L’operazione - si legge in una nota congiunta - è volta ad un potenziamento dell’assetto del Gruppo Cassa di Risparmio di
Asti grazie alla generazione di importanti sinergie di carattere industriale e ad una più ottimale allocazione del capitale. In particolare, l’operazione si inquadra in una strategia di crescita dimensionale del Gruppo perseguita in coerenza con il radicamento e gli insediamenti operativi nei bacini tradizionali di attività, con attenzione allo sviluppo della rete commerciale nelle aree del nord Italia, fermo restando l’interesse del Gruppo a proseguire il sostegno dell’economia locale e la partecipazione a iniziative del territorio finora realizzate da Banca di Asti e da Biverbanca (con conservazione del marchio “Biver Banca”, anche nel caso di sua fusione in Banca di Asti)".

LE ULTIME NOTIZIE
Baby gang identificataRecuperata la refurtiva

Questa immagine - proiettata ieri in conferenza stampa - è una delle prove che gli inquirenti hanno utilizzato per individuare i componenti della babygang

Sicurezza

Baby gang identificata
Recuperata la refurtiva

26 Marzo 2019 alle 07:58

Identificata la baby gang. Un lavoro silenzioso, ma incisivo. L’affondo arriva due settimane dopo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati