Mercoledì 21 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Ovada

Carico di pesche marce bloccato sull'A26

Intervento della Polstrada, il mezzo proveniente dalla Francia era diretto verso Merano 

A26, venti veicoli in panne con gomme bucate

Foto generica di un posto di blocco

OVADA - Pesche marce: 25 tonnellate di frutta ammassate in un cassone aperto senza nessuna protezione. Sono stati gli agenti della Polstrada di Ovada a intercettarle lungo la A26 nel corso di un servizio. Il carico era diretto a Merano verso un'azienda produttrice di succhi e conserve. Arrivava dalla Francia, Cheval Blanc. La pattuglia ha fermato il mezzo presso l'area di servizio Turchino dopo aver notato un'ingente quantità di liquido che colava dal cassone. E' stato richiesto l'intervento del personale dell'Asl 3 Genovese. Al trasportatore francese è stata elevata una sanzione superiore a mille euro.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
.