Lunedì 09 Dicembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

novi ligure

L'estremo saluto a Poppi, artista della comunicazione

Poppi Posillipo si è spento a 66 anni. E' stato pubblicitario e motore culturale della città  

L'estremo saluto a Poppi, artista della comunicazione

NOVI LIGURE — Giornata di lutto a Novi Ligure: oltre all’improvviso decesso di Enzo Garassino, già vicesindaco, e alla scomparsa di suor Anna Ghiglione, va registrata anche la morte del creativo Poppi Posillipo. Esperto di comunicazione e grafica della ditta Danibel di Novi Ligure, Posillipo si è spento questa notte a 66 anni mentre era ricoverato in ospedale. Nel corso della sua carriera è stato pubblicitario, regista, art director e organizzatore di mostre ed eventi culturali. Fu lui, insieme a Gianni Noli, a curare ad esempio la mostra “Politica” del 1988, un esperimento rivoluzionario che coinvolse giovani artisti di allora, molti dei quali oggi sono affermati nel panorama nazionale e internazionale.

«Era una persona speciale, di cuore, generoso. Un fanciullo nel corpo di un adulto. Aveva un intuito e una intelligenza fuori del comune», ricorda la direttrice della biblioteca civica Patrizia Orsini. «Mi ha insegnato che con la fantasia si può correre più che con il fisico. Ora cavalca verso un nuovo universo di sogni», scrive Marco Barbagelata, fondatore di Buone Notizie. «Poppi è stato un grande comunicatore, sempre al nostro fianco in mille campagne elettorali», fa sapere il Partito Democratico di Novi, che esprime ai familiari di Posillipo e Garassino «le nostre sentite condoglianze per la scomparsa di due persone speciali che rimarranno tali nonostante ci siano state strappate via così all’improvviso».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.