Lunedì 26 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Cinema

“L’ultimo uomo della Terra”, al cineforum il film di Ubaldo Ragona

Al Museo “C’era una volta” la pellicola basata sull’omonimo romanzo post apocalittico di Richard Matheson

“L’ultimo uomo della Terra”, al cineforum il film di Ubaldo Ragona

ALESSANDRIA - Quarto e ultimo appuntamento per il mese di luglio del progetto Film in Gamba(rina), nato dalle ragazze del Servizio Civile, Valeria e Francesca, in collaborazione con il circolo del cinema Adelio Ferrero.

Il film proposto mercoledì 31 luglio è L’ultimo uomo della Terra, pellicola del 1964 di Ubaldo Ragona basato sull’omonimo romanzo post apocalittico di Richard Matheson, uscito nel 1954 e considerato il più fedele alla trama del libro.

Settembre 1965, il dottor Morgan (Vincent Price) è l'unico superstite sulla Terra mentre tutti gli altri esseri umani si sono trasformati in vampiri a causa di una strana epidemia portata dal vento. Per sopravvivere, di giorno è costretto a sterminare quanti più mostri possibile e la notte deve difendersi in ogni modo dalla contaminazione. È convinto di essere l’ultimo fino a quando non scopre l’esistenza di una comunità di “semi-infetti”. Da quel momento lui sarà il “diverso”...

La proiezione inizierà alle 21 al Museo Etnografico C'era una volta in piazza della Gambarina; presentano e conducono il dibattito Fabrizio Amerelli e Alex Reale. L’ingresso è gratuito, durante il film saranno offerte delle bibite fresche.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
.