Venerdì 06 Dicembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Alessandria

Scomparsi da cinque giorni, il ritorno a casa

Gli inquirenti dovranno ora chiarire il perché dell’allontanamento

Scomparsi da cinque giorni si presentano in Questura

ALESSANDRIA - “Li hanno trovati grazie a Dio”.

La mamma di Nicolò esprime la sua felicità con un messaggio sui social. Suo figlio mancava da casa da cinque giorni, con lui una sua coetanea, sempre residente ad Alessandria. I ragazzini sarebbero stati rintracciati dalla Squadra Mobile della Questura: erano probabilmente di ritorno e diretti a casa della ragazzina. Sono stati fermati in via Donizetti e accompagnati in Questura.  Altri particolari verranno resi noti questa mattina (martedì 3 dicembre).

Di loro non si sapeva più nulla dal 27 novembre. Avevano spento i telefoni e interrotto ogni comunicazione con le famiglie che si erano rivolte a Polizia e Carabinieri. 

Gli inquirenti erano alla ricerca di tre ragazzi, un maschio e una femmina di 16 anni di Alessandria, e una 25 enne di Asti. 

Ora bisognerà capire cosa sia accaduto, e il perché di questo allontanamento. I genitori di Nicolò e Marika, i due sedicenni, avevano sporto denuncia. E accertamenti sono stati attivati anche sui movimenti di Alessia, 25 anni, residente ad Asti. 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.