Sabato 18 Gennaio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

capanne di marcarolo

Ordigno inesploso ritrovato sulle pendici del monte Poggio

La bomba, risalente alla Seconda guerra mondiale, ritrovata nel territorio di Bosio

Ordigno inesploso ritrovato sulle pendici del monte Poggio

CAPANNE DI MARCAROLO (BOSIO) — Un ordigno inesploso risalente alla Seconda guerra mondiale è stato trovato questa mattina, martedì 10 dicembre, sulle pendici del monte Poggio, nei pressi di Capanne di Marcarolo, nel territorio di Bosio. Potrebbe trattarsi di un ordigno aereo o di un proiettile da mortaio o da artiglieria. Sul posto sono arrivati i carabinieri.

Monte Poggio, foto di F. Ceragioli - Opera propria, CC BY-SA 3.0

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il racconto

Il film di Zalone
visto da un migrante vero

10 Gennaio 2020 ore 07:56
Buona notizia

Con un "Gratta", a Solero
vinti 500.000 euro

10 Gennaio 2020 ore 10:15
.