Domenica 26 Gennaio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il caso

Carcasse di capriolo tra i rifiuti

Carcasse di capriolo tra i rifiuti

Scempio a San Michele: nei cassonetti dei rifiuti situati all’angolo tra via Dosso dei Sali e via Quaglia sono infatti state gettate alcune carcasse di capriolo. «Una mattanza che fa rabbrividire, perché fatta da mani esperte, e ci angoscia», scrive una lettrice. Ma la domanda è come sia stato possibile tutto ciò. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.