A luglio

Massimo Ranieri canterà ad Arena Derthona

Massimo Ranieri canterà ad Arena Derthona

Massimo Ranieri

Ancora un nome di prestigio nel cartellone dell'ottava edizione di Arena Derthona, la rassegna musicale estiva organizzata da Charly Bergaglio il 7, 8 e 9 luglio: nel solco del grande successo conseguito l'anno scorso dal concerto di Renzo Arbore, la tradizione napoletana e la musica più popolare convivranno anche nello spettacolo che  Massimo Ranieri terrà in occasione dell'evento di chiusura della rassegna, il 9 luglio.

Tra musica, teatro e istrionismo, l'artista porterà a Tortona il suo spettacolo “Sogno e son desto... in viaggio”, da lui ideato e scritto con Gualtiero Peirce, tra canzoni celebri, del suo repertorio e di altri autori, dai cantautori italiani agli chansonnier francesi, fino allo swing e alla canzone napoletana classica e moderna, accanto a sotire narrate, divertissment e recitazione teatrale. Con lui la band composta da Max Rosati (chitarra), Flavio Mazzocchi (pianoforte), Pierpaolo Ranieri (basso), Luca Trolli (batteria), Donato Sensini (fiati) e Stefano Indino (fisarmonica).

Il nome di Ranieri, dei tre in programma, è il secondo ad essere stato annunciato. Ad aprire la rassegna, il 7 luglio, sarà Anastacia, celebre cantante americana pop-soul, dal grande successo negli anni Zero. Per la data intermedia, è atteso un cantautore pop italiano, ancora non meglio precisato.

I concerti si terranno in piazza Allende, adiacente al centro città e facilmente servita da parcheggi nelle vicinanze, a differenza dello scorso anno, quando si svolsero nella più piccola piazza Duomo. L'organizzatore ha così rinunciato all'idea di riportare i concerti sulla collina del Castello, come pareva in un primo tempo possibile. Già disponibili i biglietti per il concerto di Anastacia: 23, 25, 40, 51 e 75 euro il costo, a seconda del posto scelto, più diritti di prevendita.

LE ULTIME NOTIZIE
Il campionato degli errori. E dei molti colpevoli

Delusione profonda per i tifosi: c'erano anche a Tivoli e il pareggio è una coltellata al cuore della passione

Calcio -Grigi

Il campionato degli errori. E dei molti colpevoli

29 Aprile 2017 alle 20:30

Cari giocatori, che state sul campo, sdraiati, gli occhi rivolti chissà dove, le mani nei capelli, ...

Per ora nessun licenziamento, ma a settembre chiuderà la sede di Alessandria

Per ora stop ai licenziamenti a Telecity e ricorso alla solidarietà

Telecity

Stop ai licenziamenti,
ma chiuderà Alessandria

28 Aprile 2017 alle 19:43

Nessuna lettera di lienziamento sarà inviata, per ora, agli oltre 60 dipendenti di Telecity. Ieri, ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati