Lo studio

Un progetto da 115 milioni per evitare altre alluvioni

Un progetto da 115 milioni per evitare altre alluvioni

Potrebbero servire 115 milioni di euro per mettere in sicurezza la nostra città dal rischio idrico: è questo il risultato di uno studio portato avanti da una Unità di progetto interdisciplinare formata unicamente da personale tecnico comunale, prendendo come spunto anche le mappe di pericolosità e rischio sviluppate dall’Autorità di bacino e dalla Regione Piemonte.
Secondo l’analisi, sono quattro i punti su cui intervenire prioritariamente: fiume Tanaro, fiume Bormida, bacino del Rio Loreto e rio Lovassina.

Sul 'Piccolo' di domani tutti gli approfondimenti

LE ULTIME NOTIZIE
Vendemmia in anticipo, oggi si comincia

Vendemmia, si comincia in anticipo

Agricoltura

Vendemmia in anticipo,
oggi si comincia

18 Agosto 2017 alle 13:15

Che la vendemmia è precoce si sa da mesi, ma non è mai stata così anticipata. Oggi, venerdì 18 ...

Conti a posto e tasse più basse. Ecco la città dopo il dissesto

Giorgio Abonante, 42 anni il 27 agosto, è stato per tre anni assessore di Rita Rossa

Gli scenari

Conti a posto e tasse più basse. Città post-dissesto

18 Agosto 2017 alle 07:56

«Non dico che tutto va a meraviglia perché molto resta da fare. Certo è che possiamo a poco a poco ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati