Mercoledì 24 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Terzo valico

Provincia e Comune: "Parte civile a ogni processo"

Palazzo Rosso segue la decisione già presa da Novi Ligure

Provincia e Comune: "Parte civile a ogni processo"

Il Comune di Alessandria

La Provincia e i Comuni di Alessandria e Novi Ligure hanno deciso di costituirsi parte civile in caso di avvio di processi penali collegati alle opere di realizzazione del Terzo valico dei Giovi.
A Novi la costituzione era all’ordine del giorno dei lavori della seduta di consiglio comunale che si è svolta ieri. Prima della discussione in aula, la giunta ha deliberato e spiegato: «La decisione è stata presa in quanto l’opera in questione si trova al centro di alcuni filoni di indagine per svariati reati, i quali possono comportare azioni lesive del territorio e dell’ambiente cittadino».
Si costituisce parte civile anche Alessandria: «Abbiamo concordato con il vice presidente della Provincia di Alessandria e sindaco di Novi, Rocchino Muliere, di adottare, analogamente a quanto già deliberato dal Comune di Novi, una delibera di indirizzo, in cui esprimeremo l’intenzione di costituirci parte civile nei processi penali contro il Cociv per i reati connessi alla realizzazione del Terzo valico. Lo proporremo a tutti gli altri Comuni della provincia interessati dal cantiere».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Casale Monferrato

L’auto
si ribalta, muore
a 19 anni

21 Luglio 2019 ore 14:38
.