Il caso

Invasione di caprioli, l'allarme anche in pianura

La Cia interviene dopo il ferimento di un pensionato a Valmadonna

Invasione di caprioli, l'allarme anche in pianura

Caprioli, allarme anche in pianura

Vincenzo Pecoraro, agricoltore di 82 anni, domenica scorsa è stato aggredito da un capriolo, nel campo tra la strada provinciale e la sua villetta a Valmadonna, in via della Manza. Il caso, riportato dal "Piccolo" di mercoledì, ha destato molto scalpore anche perché l'uomo (che si è improvvisamente trovato davanti un maschio adulto, con grandi corna, evidentemente spaventato, si è sollevato sulle zampe posteriori e si è avventato su di lui)  era in compagnia di  un bambino di 6 anni. L'anziano ha una spalla lussata; il piccolo, per fortuna, è rimasto illeso. La Confederazione italiana agricoltori di Alessandria (alla qale Pecoraro è associato)  denuncia ancora una volta "la situazione di gravità e di reale pericolo che la fauna selvatica provoca, non solo all'agricoltura ma anche alla sicurezza stradale e all'incolumità pubblica". Il presidente provinciale Gian Piero Ameglio aggiunge: "Dopo la raccolta firme di tre anni fa, abbiamo continuato a chiedere l'appoggio dei sindaci che avevano fornito il loro supporto, della Regione e della Provincia; in particolare chiedemmo al prefetto Romilda Tafuri, durante un incontro ufficiale a Palazzo Ghilini, di essere il punto di riferimento di un Tavolo operativo per trovare misure urgenti di intervento. Nel frattempo la situazione è peggiorata e dalle Istituzioni (dall'incontro in Prefettura del giugno 2015, ndr) non abbiamo più avuto notizie".

LE ULTIME NOTIZIE
Sta stretto il pari all'Alessandria dei cambiamenti

Stellini ha seguito l'ultimo quarto d'ora in tribuna, dopo l'espulsione, insieme al ds Sensibile

calcio

Grigi: tanti cambiamenti, sta stretto il pari 

24 Settembre 2017 alle 18:44

La scossa c'è stata. Non ancora da 3 punti, e la classifica resta molto povera. Ma l'Alessandria, a ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati