Venerdì 24 Novembre 2017

Al campo scuola

StraRagazzi, prologo con 700 bambini scatenati

Corse, salti, prove di abilità. Guisati dagli alunni della scuola media di Spinetta

Sono loro, gli apripista della StrAlessandria. I 700, e più, scatenati protagonisti della StraRagazzi. Questa mattina hanno invaso  il campo scuola, per il prologo festoso  dedicato agli alunni della scuola dell'infanzia e della primaria. Da tutta la città, dai sobborghi, anche da alcuni comuni vicini: grazie ad Arfea, prezioso partner, che mette a disposizione i suoi mezzi per il trasporto. Ad accoglierli lo staff dell'Ics e delle Pgs e, novità di questa edizione, un gruppo di ragazzi e ragazze delle classi terze della media di Spinetta, coinvolti in un progetto che assomiglia molto a 'Mio fratello maggiore', uno dei tre finanziati con la StrAlessandria. Hanno preparato le prove atletiche, le corse, le gare di abilità, i giochi sportivi: dieci 'stazioni' in cui hanno fatto tappa le classi. Una bel modo di condividere e di mettersi al servizio degli altri, per crescere insieme. Negli occhi dei bambini la gioia per una festa che li fa sentire protagonisti e molti hanno promesso che saranno al via anche alla StrAlessandria, questa sera. Un buon numero di classi si è preparato alla StraRagazzi anche con gli incontri a scuola, coordinati da Ics, per spegare ai più piccoli il valore di 'correre insieme' e cooperare alla realizzazione di progetti che sono anche per la comunità locale. Con la speranza, dalla prossima edizione, di tornare a organizzare anche la 'Stra' in carcere, perché è fondamentale anche superare i muri

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Michele Marcolini

Prima giornata in grigio per Michele Marcolini: allenamento e presentazione

Calcio - Grigi

'Adattare i giocatori il meno possibile al modulo'

22 Novembre 2017 alle 20:27

Un esperto o un giovane? Quando si è trattato di scegliere il successore di Cristian Stellini, la ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati