Calcio - Grigi

Di Masi: "Questa vittoria ci dà convinzione. E, anche, un po' di leggerezza"

"In questa annata ci siamo fatti mancare nulla. Anche supplementari e rigori"

Alessandria Lecce

Le emozioni di Luca Di Masi. "Un giorno più lieve, ma da mercoledì di nuovo immerso nei playoff, con la squadra"

"Non ci siamo proprio fatti mancare nulla in questa stagione. Anche i supplementari e i rigori. Certo, avessimo conservato il primo posto fino al 6 maggio, adesso saremmo qui a parlare già della prossima stagione. Ma il nostro destino ce lo siamo scritto noi e anche questo capitolo l’abbiamo vissuto a casa nostra. Tensione, incertezza, poi sicurezza, ansia e palpitazioni fino all’ultimo tiro, quello di Nicco. Emozioni enormi, che abbiamo condiviso: tutti insieme abbiamo trattenuto il fiato, tutti insieme abbiamo esultato e ci siamo abbracciati". Luca Di Masi vive la prima giornata serena dopo settimane di fatica, il pensiero anche sui tempi delle scelte fatte, se troppo tardive, se giuste, nei tempi e negli uomini. "Abbiamo fatto ancora nulla. Abbiamo solo giocato quattro partite, ne mancano ancora due e sono quelle fondamentali. Alle quali, però, siamo arrivati superando ostacoli grandi. Non so se la sfida con il Lecce è stata una finale anticipata, posso solo dire che abbiamo superato una squadra molto forte, che ha dimostrato grande qualità sul campo e nei rapporti umani, di dirigenti e tifosi. Lasciatemi godere queste ore, anzi godiamocele tutte insieme, perchè ne abbiamo bisogno e ce le siamo anche meritate. Poi, da mercoledì, quando la squadra riprenderà la preparazione, tornerò ad immergermi nel clima di questi playoff. Lo faremo tutti, credo con più consapevolezza delle nostre forze e del nostro valore". Anche con più leggerezza. "Adesso pensiamo solo alla Reggiana, che è forte e attrezzata per vincere. Come noi: il livellamento è massimo, noi abbiamo aggiunto convinzione. Anche un po’ di leggerezza: il peso io l’ho ancora dentro e mi resterà, ma queste ore più lievi, che ci siamo meritati, sono il modo migliore per metterci in marcia verso Firenze". L'intervista completa sul Piccolo in edicola fra poche ore 

LE ULTIME NOTIZIE
Sta stretto il pari all'Alessandria dei cambiamenti

Stellini ha seguito l'ultimo quarto d'ora in tribuna, dopo l'espulsione, insieme al ds Sensibile

calcio

Grigi: tanti cambiamenti, sta stretto il pari 

24 Settembre 2017 alle 18:44

La scossa c'è stata. Non ancora da 3 punti, e la classifica resta molto povera. Ma l'Alessandria, a ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati