Calcio - Grigi

Nove pullman, molte auto. E il cuore unico e la passione del popolo grigio

Sugli spalti, ma solo numericamente, la Reggiana sembra in vantaggio. Ma i Grigi non hanno eguali

alessandria tifosi

Non è solo questione di numeri. Soprattutto di cuore: batterà forte quello del popolo grigio domani a Firenze

Sugli spalti la Reggiana fino ad ora, è in vantaggio. Solo numerico (2500/3000 presenze annunciate), sia chiaro, perché il tifo del popolo grigio non ha eguali. Gente che sulle maglie, e nel cuore, ha incisa la scritta “Mai un passo indietro” e sarà così anche domani. Gli appelli sono tanti, anche da parte di chi, per divieti rimediati in questi anni, vorrebbe esserci, ma non potrà partecipare alla trasferta. “Chi può, chi non ha impegni inderogabili di lavoro, chi riesce ad organizzarsi anche con qualche sacrificio, deve essere nellaFiesole. Con la voce, con le bandiere, con i segni distintivi della nostra passione. Perché questa è la partita che conta di più, quella che può avvicinare alla B”. Nove i pullman: sette di Orgoglio Grigio, due dei Mandrogni Gradinata Nord, ma saranno molte anche le auto. Nelle Fiseole venduti circa 650 tagliandi, ma ci sono ancora due giorni ed è possibile anche acquistare i biglietti al 'Franchi'. Da Parma danno già per scontati i risultati delle semifinali e parlano di finale Parma - Reggio. Ad Alessandria si arriva senza proclama alla partita, ma con una fede, un amore e una fierezza che non hanno eguali. Altro che gialloblù o granata: solo Grigi

LE ULTIME NOTIZIE
Sta stretto il pari all'Alessandria dei cambiamenti

Stellini ha seguito l'ultimo quarto d'ora in tribuna, dopo l'espulsione, insieme al ds Sensibile

calcio

Grigi: tanti cambiamenti, sta stretto il pari 

24 Settembre 2017 alle 18:44

La scossa c'è stata. Non ancora da 3 punti, e la classifica resta molto povera. Ma l'Alessandria, a ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati