Giovedì 19 Luglio 2018

In Monferrato

Domenica l'apertura di ben 40 infernot

Possibilità di visitare le cantine sotterranee premiate dall'Unesco

Domenica l'apertura di ben 40 infernot

Uno dei numerosi infernot monferrini

Domenica 25,  il Monferrato tornerà a riaprire le porte degli infernot per una iniziativa congiunta che coinvolgerà 14 Comuni. L'organizzazione è dell’Ecomuseo della Pietra da Cantoni di Cella Monte, che promuove l'iniziativa con i paesi della "core zone" numero  6 (Camagna, Cella Monte, Frassinello Monferrato, Olivola, Ottiglio, Ozzano, Rosignano, Sala e Vignale) e i Comuni di Treville, Fubine Monferrato, Grazzano Badoglio, Ponzano Monferrato e Terruggia. Saranno aperti  40 infernot pubblici e privati, dalle ore 10 alle 12  e dalle 14  alle 18. Si tratterà di un'occasione per  festeggiare il  compleanno dall’iscrizione del sito I Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato alla Lista del Patrimonio mondiale dell'Unesco.  I dettagli al sito ecomuseopietracantoni.it.

LE ULTIME NOTIZIE
Cade dal balcone, grave 11enne

Tortona

Cade dal balcone,
grave 11enne

18 Luglio 2018 alle 17:42

Un incidente domestico o un gioco finito male sono le possibili cause della caduta accidentale di ...

Ancora segni positivi, ma l'industria rallenta

Il direttore Renzo Gatti (a sinistra) e il presidente Maurizio Miglietta

Economia

Ancora segni positivi,
ma l'industria rallenta

18 Luglio 2018 alle 16:39

Ci sono ancora segnali positivi, ma "in rallentamento rispetto al precedente periodo di forte ...

Strasangiacomo, la corsa poi la festa

Valenza, veduta di corso Garibaldi

Valenza

Strasangiacomo, 
la corsa poi la festa

18 Luglio 2018 alle 16:12

Domani, giovedì, preludio alla festa di San Giacomo, a Valenza. Uisp, Cartotecnica Piemontese, ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati