Lunedì 22 Aprile 2019

Le inchieste

Il fiume, i rischi per la città e le nostre colpe

Il fiume, i rischi  per la città e le nostre colpe

Il Tanaro in piena lo scorso novembre

Puntare il dito sul Tanaro, o sulle piogge, identificandolo come il colpevole delle ormai frequenti esondazioni è quantomeno
azzardato. Perché i mali del fiume sono legati alla  forte antropizzazione (l'insieme degli interventi dell’uomo sull’ambiente naturale, con lo scopo di trasformarlo, adattarlo o anche alterarlo) che ha coinvolto tutta la valle.
Con l’edizione di oggi inizia la pubblicazione di una serie di pagine a tema, dal titolo: ‘Le inchieste del Piccolo’. Cominciamo con il fiume.

Il fatto che Alessandria, così come Asti, si sia sviluppata nella sua zona di espansione, è una realtà con cui dobbiamo fare i conti.
E il simbolo del pericolo sono proprio gli argini, emblema del rischio che corre la città quando il Tanaro è in piena. Cosa che accade spesso

LE ULTIME NOTIZIE
Pernigotti, la beffa degli auguri sul sito. Proteste sui social

Gli auguri sulla pagina fb un ennesimo affronto ai dipendenti della fabbrica novese

Il Caso

Pernigotti, la beffa
degli auguri sul sito

21 Aprile 2019 alle 23:57

L'immagine scelta è quella di un uovo di cioccolato, diviso in due, con all'interno gli ovetti. ...

Malore fatale salendo le scale

Casale Monferrato

Malore fatale
salendo le scale

20 Aprile 2019 alle 17:40

Un malore fatale mentre era al bar. Così è morto (verso l’una e mezza) un uomo di 72 anni, Valter ...

Malore fatale, muore 75enne

Casale Monferrato

Malore fatale,
muore 75enne

20 Aprile 2019 alle 09:18

Un malore fatale mentre era al bar. Così è morto (la scorsa notte) un uomo di 75 anni. E’ accaduto ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati