Martedì 23 Aprile 2019

Sicurezza

Accattonaggio e parcheggiatori, pugno di ferro di Palazzo Rosso

Accattonaggio e parcheggiatori, pugno di  ferro di Palazzo Rosso

L'assessore Rolando mostra il lucchetto tolto dal Meier

Ha tutti i caratteri della ‘contingibilità e dell’urgenza’ - come detta la normativa - l’ordinanza emessa dal sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, per vietare l’accattonaggio nelle aree di piazza Gobetti, piazza Madre Teresa di Calcutta, piazza Garibaldi, piazza Libertà e piazzale Berlinguer.
«Abbiamo deciso di intervenire - spiega il primo cittadino - per tutelare gli alessandrini, troppo spesso oggetto di episodi di molestia da parte di persone che, in modo opprimente, richiedono somme di denaro o propongono l’acquisto di beni».
Questo, però, è solo il primo passo di un percorso che porterà Palazzo Rosso a sfruttare le opportunità offerte dal ‘decreto Minniti’: «La prossima modifica del regolamento di Polizia urbana - conferma Cuttica di Revigliasco - consentirà l’individuazione specifica di alcune zone critiche, in modo da incidere in modo più forte sia sulla sicurezza che sul decoro urbano».
A tal proposito, tempi duri pure per gli innamorati che, seguendo le orme delle migliaia di fidanzatini che lasciano testimonianza del loro passaggio sul ponte Milvio, a Roma, attaccano lucchetti e catenacci sul Meier. Uno se l’è portato in ufficio l’assessore Rolando, che lancia un appello: «C’è una dedica, venite a riprenderlo».

LE ULTIME NOTIZIE
Pernigotti, la beffa degli auguri sul sito. Proteste sui social

Gli auguri sulla pagina fb un ennesimo affronto ai dipendenti della fabbrica novese

Il Caso

Pernigotti, la beffa
degli auguri sul sito

21 Aprile 2019 alle 23:57

L'immagine scelta è quella di un uovo di cioccolato, diviso in due, con all'interno gli ovetti. ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati