L'idea

I bimbi delle famiglie in difficoltà gratis ai centri estivi

Accordo tra Circolo Saves, Comune e Cissaca: dieci ragazzini già coinvolti

I bimbi delle famiglie in difficoltà gratis ai centri estivi

Il sindaco Cuttica di Revigliasco con il presidente del circolo, Lavezzari, gli assessori Buzzi Langhi, Fteita, Molinari e Rolando e il presidente del Cissaca, Buzzi

Un nuovo progetto che consentirà a un massimo di 25 bambini di famiglie alessandrine con difficoltà economiche di frequentare i centri estivi, e dall'autunno pure i corsi di tennis, al Csc Orti/Saves, in via Giordano Bruno: questo, grazie alla collaborazione tra il circolo stesso, il Comune di Alessandria e il Cissaca.

"E' un risultato importante  - ammette il sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco - che siamo riusciti a raggiungere in poco tempo grazie alla macchina organizzativa che ha coinvolto la Saves, che ha offerto la propria disponibilità, il Cissaca, che ci ha appoggiato come braccio operativo e di analisi delle situazioni di disagio sul territorio, e diversi assessorati del Comune. Spesso, sul tema del sociale, ci si ferma alle parole e ai buoni propositi, oggi siamo invece arrivati a una proposta concreta".

Sul giornale domani in edicola tutti gli approfondimenti e le interviste ai protagonisti.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati